Home VisitaVisita Chiang Rai 18 cose da fare a Chiang Rai, Thailandia settentrionale

18 cose da fare a Chiang Rai, Thailandia settentrionale

by Pierreto
18 cose da fare a Chiang Rai, Thailandia settentrionale

Ecco una lista di 18 cose da fare a Chiang Rai, mercati, musei, templi, vieni a scoprire cosa non devi perdere!

È una città tranquilla, non troppo turistica, ma c’è molto da vedere e da fare in città e dintorni.

Mercati

1. Il mercato di Chiang Rai

Talat = mercato

Si tratta di un grande mercato coperto, aperto tutti i giorni, dove gli abitanti delle città e dei villaggi vicini vengono a fare shopping.

Troverete tutto, cibo, stand gastronomici, vestiti, utensili…..

2. Il bazar notturno (o mercato notturno)

 

night bazaar de chiang raiCucina di strada al mercato notturno di Chiang Rai

Talat nat = mercato notturno in tailandese

Un buon posto per comprare souvenir con molti stand artigianali: vestiti, oggetti in legno, incenso…..

Gli abitanti delle tribù montane circostanti vengono qui per vendere i loro prodotti.

C’è anche musica dagli stand gastronomici e dai luoghi di ristoro.

Il bazar notturno si trova vicino alla stazione degli autobus, vedere la mappa.

Monumenti e altre curiosità

3. Pietra miliare della fondazione della città

Chiang-rai foundation terminalSulla destra del Wat Phra Tat Tat Doï Chom Thong vedrete uno strano monumento, è il punto di riferimento di fondazione della città, è stato progettato secondo la cosmologia thailandese.

4. La statua del re Mengrai

monumento di Re MengraiIn omaggio al fondatore della città, il grande re del regno di Lanna (vedi: Storia di Chiang Rai).

Il monumento si trova in un piccolo e piacevole parco a est del mercato diurno.

5. La Torre dell’Orologio d’Oro

Torre dell'orologio d'oro di Chiang MaiSituata tra il Phaholyothin Tuna e Banpaprakan, a sud del mercato giornaliero, la Torre dell’Orologio d’Oro è stata creata nel 2008 in omaggio al roi Bhumibol Adulyadej dell’artista thailandese Chalermchai Kositpipat.

6. Spiaggia di Chiang Rai, sul fiume Kok

riviere-de-chiang-raiChiang Beach Rai

Il fiume Kok, lungo 130 km, attraversa la città e gli abitanti amano riunirsi sulle sue rive per rilassarsi e fare picnic, specialmente in estate.

Il tratto di costa più popolare si chiama “Chiang Rai Beach”.

Campioni

7. Wat Phra Kaeo e il suo Buddha smeraldo

wat Phra KaewWat Phra Kaew

Questo tempio ospitava una magnifica statua di Buddha di giada, nascosta in uno stucco in stucco.

Nel 1434 lo stupa fu colpito da un fulmine e la preziosa statua fu scoperta.

Dopo alcune avventure, un passaggio attraverso Lampang, Chiang Mai, Luang Prabang poi Vientiane, finalmente atterrò a Bangkok dove ora si trova nell’omonimo tempio: Wat Phra Kaeo (da Bangkok).

Ma Chiang Rai ha ancora un Buddha di giada, perché una replica dell’originale, appena più piccola, è stata creata in sostituzione.

wat phra Kaew statua di Buddha di smeraldoWat Phra Kaew Smeraldo Buddha Smeraldo

8. Wat Rong Khun o tempio bianco

 

Chiang Rai, per gli amanti del trekking e della montagnaWat Rong Khun o tempio bianco

Wat Rong Khun è un bellissimo tempio bianco situato 13 km a sud di Chiang Rai.

Vedi il nostro articolo :
Wat Rong Khun, il tempio bianco di Chiang Rai

9. Wat Klong Wiang

wat klong wiang guardian

Guardian del wat klong wiang

Wat Klong Wiang è un bellissimo tempietto, molto raramente visitato, decorato in stile Lanna.

10. Wat Ming Meuang

wat-ming-meuang-hallSede delle ordinazioni di wat Ming Meuang

Situato all’incrocio tra il Banphaprakan e i thanons Trairat, Wat Ming Meuang è un piccolo tempio che ospita lo spirito della città (ming Meuang) superbamente scolpito e decorato in stile Lanna.

Wat klong wiang11. Wat Phra Sing

 

entree-du-wat-singhIngresso Wat Phra Sing

Wat Pra Sing, come Wat Phra Kaew, ha ospitato una veneratissima rappresentazione di Buddha che è stata spostata in un altro tempio a Chiang Mai.

Come per Wat Phra Kaew, la statua originale è stata sostituita da una copia.

Musei

12. Il museo Baan Dam

black house of the bandaam-musee.Baan = casa; Dam = nero

Il museo della diga di Baan è un luogo piuttosto speciale dove un artista tailandese di nome Thawan Duchanee ha fatto costruire una casa nera di 40 anni, decorata con oggetti e mobili insoliti e molte rappresentazioni della morte.

Il museo si trova a nord della città, ma è facilmente raggiungibile dalla stazione degli autobus con un autobus locale che vi porterà in 30 minuti.

Video di presentazione del museo baan dam

Indirizzo: 414 Moo 13 Nanglae
Aperto dalle 09h00 alle 17:00 ma chiuso tra le 12h00 e le 13h00
Ingresso libero

13. Museo Le Oub Kham

Situato a 1 km dal centro città, è un museo che offre solo visite guidate, abbastanza costose, 300 baht ma ne vale la pena!

Questo museo ha una superba collezione di oggetti accumulati da un discendente di un’ex famiglia reale del Regno di Lanna, il signor Suriyachai.

Vedrete oggetti preziosi, monete, corone, spesso in argento, che sono stati utilizzati nelle corti reali, rappresentazioni del Buddha e altre preziose reliquie di artigianato di tutti i diversi popoli della regione.

Il nome del museo “Oub Kham” deriva dal pezzo forte, un magnifico trono finemente dorato.

Video di presentazione del museo Oub Kham

Indirizzo: 81/1 Na Khai Road
Aperto dalle 09h00 alle 17h00

14. Il Museo delle tribù di montagna, Museo dell’Hilltribe

Situato nel centro della città, al di sopra (3° piano) del ristorante Cabbages and Condoms, questo museo è stato creato per permettere ai turisti di scoprire lo stile di vita e la cultura delle varie tribù di montagna della regione.

Se vi piacciono i mestieri tribali, apprezzerete il negozio del museo.

Organizzano anche escursioni in villaggi di montagna.

Indirizzo: 620/1 Tanalai Rd, Tel. +66 53 740 088
Aperto dalle 08:30 alle 18:00

15. Tributi di montagna

La regione è culturalmente molto ricca con un numero significativo di popoli di montagna, Akha, Karen, Padaung, Hmong, Lisu e Méo…..

Persone della regione o rifugiati dalla Birmania (o Myanmar) e dal Laos.

Da scoprire tramite un’agenzia o da soli andandoci con i propri mezzi di trasporto dopo una visita al museo di cui sopra, per esempio.

[:en]Padaung[:]
[:en]Padaung[:]
[:en]Padaung[:]
Jeune vendeuse Padaung
[:en]Padaung[:]
[:en]Akhas[:]
[:en]Akhas[:]
[:en]Lisu Village[:]
[:en]Lisu[:]

Camminate nella natura e nella salute

16. Khun Korn Waterfall, Nam tok Khun Korn (in tailandese)

 

Khun Korn WaterfallKhun Korn Waterfall 2Khun Korn Waterfall 3

Una bella cascata alta 70 metri situata a 30 km a sud della città, nel parco forestale Khun Korn. È la cascata più alta della provincia.

17. Molle termali

Ci sono tre sorgenti termali nella provincia di Chiang Rai:

Il primo si trova a 8 km dal villaggio di Mae Chan, dove troverete un centro benessere che offre anche alloggio.

Il secondo si trova nel villaggio di Mae Lao, è la sorgente termale di Ban Huay Zai Kao, ma non c’è un impianto balneare.

La terza è la sorgente Wieng Pa Pao, situata tra Chiang Mai e Chiang Rai, sulla Route 1019, c’è un progetto per costruire una Spa, ma non so dove si trova.

18. Parco Singha: (Rai Boon Rawd)

Piano di Singha Chiang Rai ParkSe andate a Wat Rong Khun, approfittate dell’occasione per visitare questo parco che si trova a soli 6 km dal tempio bianco.

Si tratta di un grande parco, specializzato in agriturismo, che appartiene all’azienda Singha (birra tigre).

Destinato agli amanti della natura, vedrete piantagioni di tè, alberi da frutto, graziosi paesaggi, giraffe, zebre, bestiame e potrete praticare varie attività come la mongolfiera.

Per maggiori informazioni vedi: singhapark.com.


Vedi anche:
Chiang Rai: la guida completa
Tutte le mappe, piani, piani, piani comunali e provinciali
Chiang Saen a nord di Chiang Rai, scopri il triangolo d’oro

Foto: Tempio Bianco: Justin Vidamo; Khun Korn Waterfall: Nicolai Bangsgaard e Deror Avi; Golden Clock Tower: Roundtheworld, Statue of King Mangrai: Oatz: JFL; Emerald Buddha Statue: JFL; Wat Rong Khun: D; Golden Clock Tower : Aranas; Tempio Bianco wat Rong Khun: NordThailander: NordThailander; Casa Nera del Museo Bandaam: Guswandhi: Guswandhi: Guswandhi; Guardiano del Tempio di Klong Wiang: Jpatokal: Wat Ming Muang: Jpatokal ; Jade Buddha : Elgaard ; Wat Sing ingresso: Elgaard ; Chiang Rai River : Jtaubrey ; Night Bazar : Jpatoka

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.