Home La naturaFlora Ipomoea pes-caprae, il rampicante da spiaggia contro i morsi di medusa

Ipomoea pes-caprae, il rampicante da spiaggia contro i morsi di medusa

by Pierreto
Trattare i morsi di meduse con il rampicante da spiaggia

E’ importante sapere come riconoscere questa pianta se ti piace nuotare in mare perché la Ipomoea pes-caprae può curarti da una medusa pungiglione.

È un vitigno strisciante della famiglia delle Convolvulaceae che colonizza le spiagge delle regioni tropicali.

Descrizione della pes-caprae Ipomoea

Nome tailandese: Phak boung thalé (ผักบุ้งทะเล)
Altri nomi: Durand potato, seaside potato, beach morning glory, beach morning glory, goat’s foot

E’ un vitigno che cresce sulla superficie del terreno e che estende i suoi lunghi steli striscianti, che possono variare dai 5 ai 30 m di lunghezza.

Si attacca alla sabbia dalle radici sviluppate ai nodi e forma grandi tappeti spessi su terreni adatti al suo sviluppo, contribuendo a stabilizzare il terreno.

Il fiore alto da 5 a 6 cm è rosa con macchie viola e fiorisce solo per un giorno.

L’Ipomoea pes-caprae si trova sulle spiagge delle aree tropicali dell’oceano Atlantico, Indiano e Pacifico.

Ipomoea pes-caprae, la vine des plages

Proprietà medicinali di Ipomoea pes-caprae

Ipomoea pes-caprae, la vine des plagesIl decotto di foglie serve contro infiammazioni, reumatismi e crampi.

Le giovani foglie schiacciate facilitano l’estrazione dei ricci di mare.

In molti paesi, Ipomoea pes-caprae è un rimedio contro l’infiammazione, le coliche, la gonorrea e il dolore.

Ricercatori brasiliani hanno dimostrato che l’estratto metanolico delle parti aeree ha una significativa attività antinocicettiva (che inibisce la sensibilità al dolore).

Ipomoea pes-caprae per trattare i morsi di meduse

Questa pianta, che si trova su molte spiagge della Thailandia, ha anche la proprietà, molto utile ai bagnanti, di alleviare i morsi di meduse.

Se siete stati punto, prendete semplicemente qualche foglia, schiacciatela e applicate la pasta sulla zona interessata.


Vedi anche:

La febbre dengue può essere trattata con succo di foglie di papaia!

Andrographis paniculata, la pianta medicinale antinfluenzale.

Fonte: wikipedia.org ; www.mi-aime-a-ou.com Foto: 1. Patrice78500 ; 2. B.navez ; 3. Pierreto

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.