Home VisitaVisita Kanchanaburi Kanchanaburi, la guida completa per scoprire la città e la provincia

Kanchanaburi, la guida completa per scoprire la città e la provincia

by Pierreto
Kanchanaburi, la guida completa per scoprire la città e la provincia

Kanchanaburi è conosciuta in tutto il mondo per la sua tragica storia durante l’occupazione giapponese e la costruzione del famoso ponte sul fiume Kwai, ma è anche una città sul lungomare molto apprezzata dai turisti.

Descrizione

Provincia di Kanchanaburi

Provincia di Kanchanaburi

.È una piacevole cittadina lungo il fiume Kwai, a 130 km da Bangkok e ha una popolazione di 52.000 abitanti.

Molti dei suoi ristoranti, bar e pensioni si trovano su chiatte sul fiume Kwai.

Storia del ponte sul fiume Kwai

Nel 1941 l’esercito giapponese invase la Thailandia con l’obiettivo primario di invadere la Malesia.

Nel 1942 l’esercito imperiale giapponese ordinò la costruzione di una linea ferroviaria per collegare la Thailandia alla Birmania.

30.000 prigionieri occidentali e 100.000 lavoratori asiatici sono stati utilizzati per costruire 415 km di binari ferroviari.

Poi i giapponesi decisero di invadere l’India utilizzando questa via, accelerarono il lavoro e il ritmo del lavoro divenne infernale.

Il lavoro forzato e la malaria hanno causato migliaia di morti. Negli ultimi mesi, anche l’esercito giapponese è stato costretto a partecipare ai lavori per rispettare le scadenze.

Durante questo periodo il ponte fu bombardato una decina di volte dagli Alleati.

Dopo la guerra, il governo thailandese decise di ripristinare questa linea per attirare turisti e non esitò a chiedere alle banche giapponesi di partecipare!

Un monumento e due musei sono stati costruiti per commemorare questa tragica storia:
il Thailand-Burma Railway Museum (inaugurato nel marzo 2003) e il Jeath War Museum sul ponte stesso.

C’è anche la Ferrovia della Morte e un cimitero alleato della Seconda Guerra Mondiale. Kanchanaburi Station

Da fare in Kanchanaburi

L’ufficio del turismo si trova a Saeng Chuto Rd (appena a sud della stazione degli autobus).

Aperto da 08h00 alle 16h00 ogni giorno.

Il ponte sul fiume Kwai

Si trova a 3 km a nord della città.

Vedere la sua storia sopra.

Cimitero Militare Kanchanaburi

Situata in Saeng Chuto Street, di fronte alla stazione, questa enclave perfettamente conservata contiene i resti di 6.982 prigionieri di guerra alleati che morirono durante la costruzione della Ferrovia della Morte”’.

Si stima che 16.000 prigionieri di guerra alleati e 49.000 lavoratori forzati siano morti durante la costruzione della Death Railway e del Khwai River Bridge.

Kanchanaburi Cimitero

Cimitero di Kanchanaburi

Il Museo della Guerra di JEATH

Il nome JEATH deriva dalle iniziali di Giappone, Inghilterra, America, Australia, Australia, Thailandia e Olanda.

La capanna di paglia di detenzione con i suoi letti stretti e alti di bambù contiene ricordi fotografici, grafici e fisici della seconda guerra mondiale.

Diversi prigionieri di guerra, sopravvissuti a condizioni spaventose, hanno donato oggetti di quel periodo per portare maggiore autenticità al museo.

Indirizzo: Thanon Pak Phraek (adiacente al tempio di Wat Chaichumphon, 1 km a sud del centro città).

Aperto dalle 08h30 alle 18h.
Biglietto d’ingresso: 20 baht

Cimitero di guerra del Chongkai

Si tratta di un piccolo cimitero ben tenuto a 2 km dalla città lungo la strada per Wat Thaopoom, l’ultimo luogo di riposo delle forze olandesi e britanniche.

Wat Tham Khao Pun

Situato a 1 km a sud-est del cimitero di Chong Kai War Cemetery, questo tempio buddista è localmente noto per una grotta contenente stalattiti e stalagmiti e molte magnifiche riproduzioni del Buddha.

Festival, festival e concerti

Ogni anno, in autunno, si tiene una festa di più giorni per commemorare la costruzione e la distruzione del primo ponte.

L’ingresso al complesso è di circa 20-30 baht a seconda del giorno.

Ogni sera del festival, per circa 100 baht a persona, si svolge uno spettacolo di luci e suoni con questa storia.

C’è anche una festa rave e concerti.

Ma soprattutto, è un’opportunità per molti commercianti della regione di incrementare le vendite esponendo le loro esposizioni alla grande folla del festival: frittura di insetti, popcorn, hot dog e abbigliamento sono le principali merci vendute.

Altre attività

Kanchanaburi è la città più vicina al Tempio della Tigre (ora chiuso) e al Parco Nazionale Erawan con le sue magnifiche cascate.

cascade d’Erawan

Vista della cascata dirawan

Trova un hotel a Kanchanaburi

Non avrete problemi a trovare posti in hotel, ma se venite tra novembre e febbraio, l’alta stagione in Thailandia, è meglio prenotare in anticipo.

È possibile confrontare i più grandi siti di viaggio in una singola ricerca per trovare le migliori offerte di hotel con Hotellook.com.

Clima Kanchanaburi

Kanchanaburi gode di una temperatura generalmente più fresca rispetto alla Thailandia centrale grazie alla sua posizione geografica.

Kanchanaburi si trova nella valle del fiume Kwai ed è fiancheggiata da terreni montuosi.

La temperatura media si aggira intorno ai 30 gradi Celsius, con l’inverno che si fa sentire principalmente dal 1° al 15 gennaio, pur rimanendo piacevole.

Il clima di Kanchanaburi può essere diviso in due periodi di sei mesi: un periodo umido dove piove ogni pomeriggio fino a metà dicembre ed è soggetto a violente tempeste (il monsone), poi un periodo molto secco fino a metà giugno.

Trasporto da/per Kanchanaburi

Potete farvi un’idea dei prezzi dei trasporti verso altri luoghi della Thailandia e dell’Asia o prenotare il vostro autobus, treno, barca, battello, biglietti aerei con il nostro partner 12go.asia.

In autobus

Da Bangkok (ci vogliono 3 ore per arrivarci):
– Presso la stazione degli autobus del sud Sai Tai Mai: partenza dalle 5:30 am a circa 10:30 pm e ogni 30 minuti (circa 80 baht)
– Dalla stazione nord di Mo Chit partenza tra le 5 del mattino e le 15.30 (130 baht ca.)

In treno

Dalla stazione di Thonburi (Bangkok): partenza alle 7:35 am e arrivo alle 10:30 am o 1:45 pm e arrivo alle 16:30 pm.
Da Kanchanaburi: il treno parte alle 7:19 per arrivare alle 10 del mattino o alle 14:44 per arrivare alle 17:03.

In auto

Da Bangkok basta seguire la strada n. 4 (Phetkasem) via Nakhon Chaisi, Nakhon Pathom, Ban Pong, Tha Maka, Tha Muang, il viaggio dura circa 2 ore….

Video su Kanchanaburi

Un bel video che presenta la città e le attrazioni principali in meno di 3 minuti (in inglese, ma offre una buona panoramica delle cose da vedere e dell’atmosfera):

Mappe della città e provincia di Kanchanaburi

Piantina della città di Kanchanaburi

Mappa della città di Kanchanaburi

Mappa della provincia di Kanchanaburi

Mappa della provincia di Kanchanaburi


Foto: Ponte sul fiume Kwai: Tsavop ; Cimiteri della Seconda Guerra Mondiale Kanchanaburi: Rdsmith4 ; Stazione ferroviaria Kanchanaburi: yeowatzup ; Ponte sul fiume Kwai 2: Aekkapuncs[

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating / 5. Vote count:

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

You may also like

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.